Un amore, un disegno, un’idea

RM

Sono una giornalista e fotografa con una forte propensione per il disegno grafico,  fin da piccola ho utilizzato la manualità per tradurre le mie passioni in creazioni che accompagnassero la quotidianità.
L’idea di trasformare questa attenzione per gli accessori moda in un lavoro è sempre rimasta in un cassetto socchiuso e, da semplice creatrice di oggetti realizzati a mano o con la stampante 3D, ho iniziato una nuova avventura dove gli elementi essenziali sono i metalinguistici preziosi, le pietre, la pelle, il golf e la fantasia.

E, da un oggetto semplice come un tee, ho iniziato a tradurre i miei pensieri in schizzi, poi in disegni e poi in oggetti.

Giocherellando con il tee tra le dita, lanciandolo e riprendendolo, la mia fantasia viaggiava e immaginavo questo piccolo oggetto come un portafortuna da portare sempre con me. Un dettaglio con uno scopo ben preciso per noi golfisti, improvvisamente è stato eletto a un ruolo più “nobile”: un gioiello che mi attribuiva un’identità.

Svestiti i panni della giornalista, ho aperto il cassetto e mi sono concentrata per dare forma al mio progetto:
il golf da indossare.